Cassazione, «assolto» chi legge la lettera destinata all’ex purché non sia un’abitudine

Se il reato è occasionale e non ci sono precedenti specifici, può scattare la non punibilità. Nello specifico la corrispondenza violata era una raccomandata dell’Agenzia delle entrate

2020-10-30T17:54:49+02:00 30 Ottobre 2020|

Ultimi post

Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031